cp15 depressione

Un opuscolo per i cristiani sulla depressione, le sue cause e rimedi secondo la Bibbia.

Depressione e il figlio di Dio

Come combattere la depressione
Di David Cox
[CP15] v1 © 2008 www.folletosytratados.com
Questo opuscolo può essere fotocopiato e stampato liberamente

Un opuscolo per i cristiani sulla depressione, le sue cause e rimedi secondo la Bibbia.

_____________________

Salmo 55:22 Getta il tuo fardello su Geova e ti sosterrà; Non lascerà i giusti caduti per sempre.

La depressione è probabilmente uno dei problemi di salute mentale più gravi ai nostri giorni. Gli scienziati affermano che tutti saranno colpiti dalla propria depressione o dalla depressione di un altro vicino a lui una volta nella vita. Circa il 15% della città ha un forte problema con la depressione che necessita di cure e medicine e l’80% di queste persone non riceve cure mediche.

Che cos’è la depressione?

Dal punto di vista medico, la depressione è definita dall’essere triste, avere ansia o disperazione, sentirsi vuoti o pessimisti, colpevoli, sentirsi personalmente senza avere la dignità o il coraggio, di avere una stanchezza mentale, l’incapacità di funzionare normalmente o essere irritabili o instabile Non ti piace niente e non puoi essere affatto soddisfatto. In breve, deve essere molto scoraggiato. La depressione inizia sempre nella mente, e quindi se non viene trattata con successo, ha la tendenza a manifestarsi con effetti fisici sul corpo e infine colpisce l’anima.

La depressione è un’arma molto potente del diavolo nell’attaccare l’anima dell’essere umano, cioè è un problema prima di tutto spirituale. Satana si oppone a Dio e ci consiglia di lasciare Dio e di trovare un altro modo “migliore”. Ma quando prendiamo quest’altra strada, ci perdiamo, siamo nei guai, nei guai, condannati e sofferenti per la nostra goffaggine. Satana ritorna per condannarci per essere rimasti da Dio, dicendoci che Dio non esiste, o che Dio non ci ama, o che Dio ci odia. La depressione è semplicemente l’incapacità di capire quanto Dio ci ama. È uno stato spirituale che colpisce ogni essere umano. Dalla depressione è un breve passo verso il suicidio.

La depressione arriva quando ascoltiamo Satana e quando ci convince che Dio non ci ama, che Dio non ha alcun interesse per noi e molto di più quando pensiamo che Dio non abbia interesse a prendersi cura di noi. Ma tutto ciò ignora come funziona Dio. Dio ci lascia nella disperazione perché abbiamo lasciato Dio fuori dalla nostra vita e Dio non si allontana mai da noi, ma ci allontaniamo sempre da Lui. La disperazione e la depressione devono chiamarci all’attenzione che stiamo lasciando a Dio fuori dalla nostra vita quotidiana, e quindi dobbiamo sforzarci di cercare Dio più spesso, e cercare di metterlo di più nelle nostre vite e saturare le nostre vite con Dio.

Farmaci usati per la depressione

Secondo medici e ricercatori medici, i farmaci usati nel trattamento della depressione funzionano solo dal 35% al ​​40% dei pazienti, e secondo alcuni studi questo numero può arrivare al 30% e quasi tutti questi farmaci (Prozac, Paxil , Zoloft, ecc.) Presentano forti rischi (suicidio, violenza, psicosi, sanguinamento e tumori cerebrali). Anche nei successi in cui questo medicinale sembra aver guarito la persona, l’80% di questi pazienti avrà le stesse condizioni nel prossimo futuro. Anche nei casi in cui sembra funzionare, non c’è molta differenza tra i suoi effetti e placebo (capsule di zucchero per misurare il fattore di ricezione di qualcosa che il paziente pensa sia una medicina, non è ancora niente più zucchero e anche allora è migliorato da quello che pensi sia la medicina). La depressione è radicata nello spirituale e i rimedi che ti fanno suonare o dormire non risolveranno questi problemi, ma causeranno più problemi e complicazioni.

La pace di Dio

Giovanni 14:27 Pace Ti lascio, la mia pace ti do; Non te lo do come il mondo lo dà. Non disturbare il tuo cuore o avere paura.

Se accettiamo che la depressione è un problema spirituale, allora non sarà mai curata con i farmaci ma solo con la Parola di Dio affidata e ben applicata nella tua vita, perché è una malattia spirituale dell’anima. Questo è il motivo per cui i medici non possono studiarlo bene, capirlo bene o rimediare bene. È dell’anima, non del corpo. I suoi suggerimenti toccano spesso lo spirituale che è lo stesso che direbbe un buon pastore consigliere. La debolezza che consente alla depressione di entrare nelle nostre vite è la mancanza di interesse spirituale e obbedienza. In verità, la soluzione umana alla depressione è semplicemente lasciare i nostri problemi nelle mani del Signore (1Pt 5: 7) e non caricarli. Le persone con depressione in genere bevono alcol o droghe o, se vanno dai medici, i farmaci che i medici prescrivono per la depressione in genere mettono la persona in euforia o la fanno dormire (come ad esempio il Valium). Evitare di affrontare i problemi in background e pensare direttamente a loro non è una soluzione. Ci sono problemi in cui bisogna cambiare qualcosa nella sua vita. Ma ci sono anche molti problemi nella vita che non sono semplicemente problemi causati da errori nel nostro personaggio (ad esempio i problemi di Giobbe), ma sono ciò che ci ha toccato da Dio. Ad esempio, Ana in 1 Sam 1: 10-18, che non aveva un figlio. Ha portato il suo problema al Signore in preghiera. David ebbe una situazione in cui il popolo lo avrebbe ucciso, e “si rafforzò in Geova” 1 Sam 30: 6. Il segreto per uscire dalla depressione e superare i problemi è nel nostro Dio, prestando attenzione a lui e confidando in Lui. Dio ti dà cose da fare sui tuoi problemi e promette rispetto per loro, e quindi devi fidarti di loro Dio, e sii felice di ciò che Dio fa.

I passaggi per sconfiggere la depressione
Un intenso rapporto spirituale con Dio

Se la depressione è la risposta dell’anima all’essere tagliato fuori dall’amicizia e dall’amicizia con Dio, allora la soluzione per rallegrare è l’opposto, cercare Dio e vivere con Dio. Questa relazione è quella in cui la persona dipende con fiducia in Dio (lo chiamiamo “abbi fede in Dio”), e Dio si prenderà cura di uno (sempre quando camminiamo nella sua volontà).

Salmo 55:22 Getta il tuo fardello su Geova e ti sosterrà; Non lascerà i giusti caduti per sempre.

Salmo 31:22 Ho detto in fretta: sono tagliato dai tuoi occhi; Ma hai sentito la voce delle mie preghiere quando ti ho gridato. 24 Sforzati di tutti coloro che attendono Geova e prendi il respiro del tuo cuore.

Salmo 34:19 Molte sono le afflizioni dei giusti, ma il Signore li libererà da tutti loro.

Eb 13: 5 Sii … contento di ciò che hai ora; perché ha detto: non ti abbandonerò, né ti lascerò;

Ora sappiamo che Dio ci ama moltissimo (Giovanni 3:16) e che Dio si prenderà cura di noi (così ci ha promesso), ma questo non è privo di condizioni e osservazioni. Innanzitutto, questa sicurezza è solo per coloro che hanno la loro fede in Gesù Cristo come loro personale Salvatore. Dobbiamo anche camminare nello Spirito Santo. Cerchiamo la volontà di Dio (studiando la Bibbia, meditando su di essa e frequentando una buona chiesa in cui spiegano le Sacre Scritture). Facciamo la nostra parte. Quindi ci fidiamo di Lui.

Servizio agli altri

2Co 8: 4 che ci chiede … di concedere loro il privilegio di partecipare a questo servizio per i santi.

Parte del problema con la depressione è un’introspezione (pensare sempre a se stessi e mai nella vita degli altri). Dobbiamo “perderci” al servizio di Dio e dei santi. Dio ci manda a questo, ma molti non danno importanza al servizio degli altri.

La Parola di Dio – Il miglior rimedio viene dal saturare te stesso nella parola di Dio.

Salmo 119: 50 Lei (la Bibbia) mi conforta nella mia afflizione, perché il tuo detto mi ha reso vivo.

Dobbiamo “riposare” dalle preoccupazioni e dall’ansia per le nostre vite e i nostri problemi. Facciamo ciò che dobbiamo fare e lasciamo la situazione nelle mani di Dio.

Filippesi 4: 6 Non essere in ansia per nulla, ma fai conoscere le tue richieste davanti a Dio in ogni preghiera e preghiera, con ringraziamento. 7 E la pace di Dio, che supera ogni comprensione, manterrà i tuoi cuori e i tuoi pensieri in Cristo Gesù.

Isaia 26: 3 Manterrai colui che in te persevera in completa pace; perché si è fidato di te.

speranza

Sal 27:13 Sarei svenuto se non avessi creduto di vedere la bontà di Geova 14 Aspetta Geova; Sforzati e incoraggia il tuo cuore; Sì, aspetta Geova. Nella terra dei vivi.

Non dobbiamo perdere la speranza nell’aiuto di Dio.

La preghiera a Dio

Senza chiedere l’aiuto di Dio, non ci godremo mai il tuo aiuto. La preghiera ci dà forza spirituale e pace (immobilità e tranquillità).

Salmo 138: 3 Il giorno in cui ho pianto, mi hai risposto; Mi hai rafforzato vigorosamente nella mia anima.
Isa 30:15 A riposo e a riposo sarai salvato; Nella calma e nella fiducia sarà la tua forza. E tu non volevi.

Nella salvezza, c’è una “pace” che è una specie di riposo e riposo per preoccuparsi dei tuoi problemi, confidando che Dio si prenderà cura di te.

Controllo dei pensieri

Si rifiuta di pensare a cose che ti deprimono. Aggiungiamo che la musica influisce enormemente sull’anima, in particolare la musica del mondo che ci causa problemi spirituali e depressioni, come la musica rock. Inni e canti spirituali invece ci avvicinano a Dio, dandoci pace e tranquillità, fiducia nel nostro Dio. Tirare fuori un libro di inni e cantare degli inni è un’ottima medicina quando si è depressi.

Lodate e adorate Dio

Parte della condizione spirituale della depressione è la sensazione (perché non è vera) che Dio non ha alcun interesse per te. Un quaderno in cui scrivi tutto ciò che Dio fa per te ogni giorno nelle tue devozioni è qualcosa che spaventa la depressione e approfondisce la nostra relazione d’amore con Dio. Ogni volta che vai in depressione, tiralo fuori e leggi pagina dopo pagina e non finirai un quaderno senza lasciare prima la depressione. Una buona chiesa che concentra parte del servizio nel riconoscere tutto ciò che Dio ti ha fatto come una benedizione (il suo interesse per te) è un’altra buona medicina. Il culto è un’osservazione di come è il personaggio di Dio. La lode è come Dio ti ha aiutato personalmente. Non disprezzare queste cose molto importanti per la salute spirituale e mentale (per proteggerti dalla depressione).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *